L’ACQUA MORELLI, praticamente priva di minerali, sensibilizza le papille gustative in modo eccellente, preparandole al meglio a una degustazione perfetta del vino.

Chi apprezza il buon vino, oggi può trovare appagamento in tutto il mondo. Naturalmente, la produzione del vino gode di una particolare importanza in Italia. Qui da generazioni ci si dedica a questa attività artigianale che crea ogni anno vini eccellenti. La passione per la viticoltura e la vendemmia è strettamente intrecciata alla passione per le acque minerali di eccellenza. Come l’ACQUA MORELLI.

Tutto ciò si riflette anche in ambito gastronomico. In media, per ogni bottiglia di vino ordinata, ne vengono ordinate due di acqua minerale. Un buon motivo per offrire, insieme a un vino pregiato, un’acqua minerale di pari livello. L’ACQUA MORELLI, naturalmente priva di minerali, sensibilizza le papille gustative in modo eccellente, preparandole al meglio a una degustazione perfetta del vino.

„Quanto più neutro è il sapore dell’acqua, tanto meglio accompagna il vino, lasciandone intatti i componenti e gli aromi specifici. Se acidi o basi dominano in maniera eccessiva, alterano la percezione del vino.”

Markus Del Monego, Master of Wine e campione mondiale di sommelier 1998
Fonte: ZEIT ONLINE del 23 luglio 2003